La terra regala prodotti preziosi. Una affermazione ancora più vera quando si parla di tartufo, il fungo dalle caratteristiche uniche amato per il suo profumo già dai tempi dei Sumeri.

Amato per la sua particolarità fin dagli antichi romani, il tuber terrae – così era chiamato – è un fungo molto particolare che nasce sottoterra, lungo le radici di querce e lecci. il tartufo è così desiderabile e prezioso anche perché non si può coltivare. Queste pepite, ruvide e profumatissime sono una vera propria leccornia!

Ecco quattro ricette con tartufo per portare in tavola piatti esclusivi che faranno colpo!

  1. Tajarin al tartufo. Questo piatto è uno dei capisaldi della cucina piemontese. I tajarin nascono nelle cucine delle cascine delle Langhe e sin dal ‘400 rappresentavano un piatto molto ricco per via del numero elevato di tuorli necessari per prepararli. Pasta all’uovo fresca, una noce di burro e il tartufo tagliato molto sottile e cosparso sopra il piatto appena prima di mangiare. Una vera delizia.
  2. Risotto al tartufo. Si tratta di un primo piatto prelibato, esaltato dal profumo e dal sapore delle preziose lamelle di tartufo nero. La ricetta è facile, bastano un semplice risotto alla parmigiana, quello bianco preparato con riso e brodo, mantecato con burro e parmigiano reggiano, e il più prezioso dei funghi. Tartufo nero ridotto a scaglie sottili, direttamente sul riso appena impiattato.
    L’intensità del tartufo risulta protagonista assoluta di qualunque abbinamento si voglia provare. Per questo si tratta sempre di preparazioni molto semplici che esaltano, e vengono esaltate, dalla sua presenza.  
  3. Bruschette al Tartufo. Semplici e gustose, per un antipasto o un aperitivo che conquisteranno anche i palati più esigenti. Iniziamo a parlare del pane perché, se il tartufo nero è l’ingrediente fondamentale delle nostre bruschette, non dobbiamo dimenticare che il pane ne è la “base”, e va scelto con attenzione, per evitare di rovinare il risultato finale. Meglio dunque un pane casereccio, tagliato a fette di circa due centimetri e bruschettato alla griglia o in ghisa. Il resto è semplice: a seconda dei tuoi gusti e, soprattutto, della stagione, potrai usare Tartufo Estivo, Tartufo Uncinato, o anche Tartufo Nero Pregiato.
  4. Tagliatelle al Tartufo Nero. Le tagliatelle al tartufo sono l’ideale se volete preparare un primo piatto prelibato e raffinato che riuscirà a deliziare i palati più esigenti, ma davvero molto semplice! Se preferite, potete preparare a casa le vostre tagliatelle all’uovo, per realizzare una pietanza prelibata e genuina. La preparazione sarà più lunga ma il risultato sarà eccellente.

Beh, non ci resta che augurarvi buon Appetito!